Come distruggere una Ferrari da 500mila euro pochi minuti dopo il suo acquisto. Sembra uno scherzo e invece è accaduto davvero: siamo in Cina, protagonista una giovane donna cinese capace di sbandare e distruggere la sua nuova vettura del Cavallino Rampante pochi minuti dopo l’acquisto.

DISTRUTTA UNA FERRARI DA 500MILA EURO - Che fosse una Ferrari del valore di 500mila euro è sicuramente un’aggravante, ma anche si fosse trattato di una vettura di costo inferiore la beffa rimane: perché acquistare un’auto, essere entusiasti della cosa e vedersela disintegrare poco dopo, di certo, non aiuta nell’autostima.

FERRARI 458, QUEL CHE NE RESTA - La vettura in questione, che potete vedere nel video più sotto, è una Ferrari 458 del costo approssimativo di circa 495.000 euro. Un sogno poterla guidare, una beffa averla in mano solo per pochi minuti prima di doverla parcheggiare in officina. Pochi chilometri dopo l’uscita al concessionario, infatti, nella città di Wenling in Cina è accaduto l’impensabile: a causa della probabile inesperienza e dell’asfalto bagnato, la donna ha perso il controllo schiantandosi frontalmente contro una barriera e coinvolgendo anche altre due auto che provenivano in senso opposto.

DALLA GIOIA ALLA TRISTEZZA - E pensare che, proprio prima di mettere in moto la sua nuova Ferrari, la donna aveva postato una foto su Instagram con questo commento: “Per la prima volta al volante di una Ferrari. È davvero bellissimo“. La donna, rimasta ferita in modo comunque non serio nell’incidente, dovrà ora fare ammenda del proprio errore e rimettersi alla guida della sua auto dopo aver pagato lautamente il meccanico. Certo, se spendi 500mila euro per una Ferrari forse questo è l’ultimo dei tuoi problemi.