Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

PIT STOP: la morte mette fine ad una storia d’amore lunga 5 milioni di km
Irv Gordon, che nel 1966 acquistò una nuova Volvo P1800S e la portò a un Guinness World Record con 3,2 milioni di miglia nel contachilometri (oltre cinque milioni di chilometri), è morto. Aveva 77 anni. Gordon non decise di diventare un detentore del record mondiale del Guinness. Come ha detto a Wired nel 2010, quando la sua Volvo mostrava “appena” 2,8 milioni di miglia, voleva semplicemente avere una vettura affidabile, dopo aver avuto sfortuna con un Corvair nuova di zecca: “Mi è piaciuto il modo in cui la macchina mi ha guardato e il modo in cui si è fatta guidare, ma è crollata a quattro isolati dallo showroom la notte che l'ho comprata”, ha detto della Chevy.

IRV GORDON DA GUINNESS - Nel giugno del 1966, Gordon entrò nel Volvoville di Huntington, a New York, e testò una P1800S. L’amava, anche se il prezzo di 4.150 dollari rappresentava quasi lo stipendio di un intero anno per l'insegnante di scienze delle scuole superiori: “Ho preso in prestito denaro da mio padre, ho venduto il mio Corvair e ho comprato una macchina nuova - ricordava - è stato un mercoledì, quel venerdì sera ho preso la macchina e l'ho sempre avuta da allora”.

UN SEMPLICE AMANTE DELLA SUA AUTO - All’inizio Gordon era felice di guidare semplicemente la sua macchina, visto anche che ogni giorno aveva un viaggio di 125 miglia per andare al lavoro. È stato solo quando la sua auto ha iniziato ad avere 250.000 miglia sul contachilometri che Gordon ha iniziato a pensare di poter raggiungere qualche limite: “Ho scritto a Volvo - ha ricordato ancora - non avevo mai avuto una sola riparazione sulla macchina; manutenzione sì, ma non ho mai dovuto rimuovere una pompa dell'acqua o cose del genere. Mi hanno risposto con una lettera molto breve che diceva: ‘Siamo felici, non dimentichi di allacciare la cintura’”.
ARRIVA IL RECORD - Scrisse un'altra lettera a 500.000 miglia. Al raggiungimento del milione, Volvo dette a Gordon un nuovo 780 coupé, che ha guidato per 450.000 miglia e venduto. A 1,69 milioni di miglia, nel 1998, Gordon stabilì il suo primo Guinness World Record, per "il più alto chilometraggio certificato guidato dal proprietario originale nel servizio non commerciale". Ha centrato i due milioni nel 2002. Nel corso degli anni, ha ricostruito il motore due volte. La prima volta fu a 680.000 miglia - il concessionario disse che l'auto non ne aveva bisogno, ma Gordon insistette. "Come hanno detto, non c'era nulla di sbagliato", ha detto Gordon a Wired. "Ho imparato la lezione." La seconda ricostruzione, nel 2009, è arrivata dopo che Gordon ha avuto qualche problema a far salire l'auto sui pendii ripidi delle Montagne Rocciose.

OLTRE TRE MILIONI DI MIGLIA - Il tetto dei tre milioni di miglia è arrivato alle 16 del 18 settembre 2013, vicino a Girdwood, in Alaska. Sì, Gordon era ancora in strada. Il più recente aggiornamento della pagina Facebook di Gordon è stato di 3.250.257 miglia, nel maggio 2018.
Luca Talotta

Leggi anche...
17/11
2
di Luca Talotta
PIT STOP: le gare di Formula 1 d'epoca con la grafica moderna FOTO E VIDEO
14/11
di Luca Talotta
PIT STOP: McLaren, un nome strano per una vettura eccitante FOTO e VIDEO
10/11
di Luca Talotta
PIT STOP: la F-Type celebra i 70 anni delle sportive Jaguar FOTO e VIDEO
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.