Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

PIT STOP: Rossi e Agostini? Marquez è già il più forte di sempre FOTO e VIDEO
Marc Marquez è il miglior pilota di sempre del motociclismo. affermazione pesante, decisa e senza dubbio importante; ma avallata dai numeri, perché trovare un pilota con già sette mondiali vinti a soli 25 anni è impossibile. Un palmares incredibile che ha stabilito un record incontrovertibile: alla sua età nessuno ha vinto o aveva vinto quanto lui. Facile ipotizzare che sia il più forte di sempre.

MARC MARQUEZ, UN FENOMENO - Che sia un pilota di spessore non ci sono dubbi. Come non ci sono dubbi che i suoi successi, a volte, siano stati dettati anche da errori altrui, campionati con costanti alti e bassi. Il Carboncito ha fatto della regolarità la sua arma vincente, dimostrando a tratti di essere un vero e proprio marziano. Quello di quest’anno è il quinto titolo in MotoGP conquistato, il terzo mondiale consecutivo.

UN LIVELLO ALTISSIMO - E’ innegabile che da quando ci sia lui la canonica asticella si sia alzata. Per tutti, per chi è sempre stato un fenomeno al volante (leggi Valentino Rossi) e per chi spesso ha potuto gareggiare con la moto migliore. E Marquez ha anche rilanciato un nuovo stile di guida, fatto di salvataggi sulle ginocchia spesso miracolosi, spettacolarità ed efficacia. Guida al limite, scorbutica, con baricentro basso e gomito a terra: lo stile Marquez è servito.

IL RICONOSCIMENTO PER DOVIZIOSO - E c’è anche un po’ di Italia in tutto questo: “Ho imparato molto da Dovizioso, soprattutto nell'approccio alle gare - ha ammesso lo stesso Marc Marquez - lui è bravo con il setting e tutto il resto. È stato un degno rivale e il prossimo anno continueremo con le stesse battaglie”. Ed è stato proprio Dovi l’unico capace nel provare a rivaleggiare per il titolo con lo spagnolo; e non sarà il caso che i due sono accomunati dalla stessa mentalità e lucidità.

MEGLIO DI AGOSTINI E VALENTINO ROSSI - Paragonare numeri ed epoche differenti è difficile, ma proviamo comunque a farlo: a 25 anni nessuno ha vinto quanto lui, nemmeno Rossi e Agostini. Certo, ha già corso più gare dei due già citati, ma è chiaro che le sue performance fanno pensare ad un futuro senza rivali. E i record di Rossi, Nieto e Agostini iniziano già a tremare. 
 
Luca Talotta
Leggi anche...
20/10
3
di Luca Talotta
PIT STOP: gomma esplode in faccia e tragedia solo sfiorata, guarda il VIDEO
16/10
58
di Luca Talotta
PIT STOP: produrre auto elettriche è una decisione sbagliata, ecco perché
13/10
7
di Luca Talotta
PIT STOP: solo un piccolo graffio, ma il danno è da 20mila euro FOTOGALLERY
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.