Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

PIT STOP: una Jeep da 700 cavalli, l'ultimo bolide di CR7 FOTOGALLERY
Una Jeep Grand Cherokee Trackhawk da 700 cavalli di potenza è l’ultimo bolide entrato nella personale collezione di auto di Cristiano Ronaldo. Con il suo approdo alla Juventus era scontato che il campione portoghese potesse avere un “regalino” automobilistico del parco FCA, di certo lui non si è tirato indietro e, anzi, ha scelto una vettura dalla potenza invidiabile.

UNA JEEP GRAND CHEROKEE TRACKHAWK PER CRISTIANO RONALDO - Dunque, eccolo servito: il Suv più potente della flotta Fca finisce nelle mani di Cristiano Ronaldo, che ora potrà divertirsi e provare l’ebbrezza di tutti e 700 i cavalli della Jeep. Una vettura capace di raggiungere i 289 km/h accelerando da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi. Il colore? Ha scelto il grigio metallizzato Billet, aggiungendoci cerchi in lega da 20” ad effetto satinato e rivestimenti in pelle color tabacco realizzati su misura. IL GARAGE DEL PORTOGHESE, UNA MINIERA D’ORO - L’unione calciatori - belle auto è risaputa. Ma quello di Cristiano Ronaldo è un garage estremamente di valore: perché il portoghese, nella sua personale collezione, annovera modelli unici come Bugatti Chiron e Veyron, Ferrari 599 GTO, Rolls-Royce Ghost, Lamborghini Aventador LP700 e Porsche Carrera 911. Ora, con lo sbarco a Torino, l’aggiunta della già citata Jeep Grand Cherokee Trackhawk, la stessa vettura che lo ha accolto al suo arrivo all'aeroporto di Caselle. Il potente motore V8 di 6.2 litri con cambio automatico a otto marce gli permetterà sicuramente di divertirsi…

VETTURA E OPTIONAL MOLTO COSTOSI - Di certo il modello preso da Cristiano Ronaldo non è di quelli economici. Il calciatore, inoltre, ha personalizzato la vettura scegliendo il grigio metallizzato Billet, un optional da "appena" 1.150 euro; e se a questo ci aggiungiamo i già citati cerchi in lega da 20" ad effetto satinato e rivestimenti in pelle color tabacco, realizzati su misura per lui, ecco che la Jeep in questione schizza al costo complessivo di 130mila euro. A Madrid si recava a Valdebebas, sede del centro di allenamento del Real, con una Audi RS7 Performance; ora raggiungerà Vinovo a bordo di una Jeep Grand Cherokee Trackhawk. Anche queste sono scelte.
Luca Talotta

Leggi anche...
24/07
7
di Luca Talotta
PIT STOP: Formula 1, il ritorno della Minardi! Il merito è di Lamborghini
18/07
di Luca Talotta
PIT STOP: in passerella le più belle Fiat 500 storiche FOTOGALLERY
12/07
4
di Luca Talotta
PIT STOP: Nissan GT-R50 by Italdesign, 900mila euro di potenza
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.