Ripartono le Qualificazioni a Euro 2020, nazionali in campo per la nona e penultima giornata, con sette partite in programma in questo giovedì.

Si parte alle 18 con Turchia-Islanda, rispettivamente prima e terza del girone H: 0-0 al Turk Telekom Stadyumu, un punto che regala ai padroni di casa l'aritmetica certezza del passaggio del turno. Passa prima di scendere in campo anche la Francia, in virtù degli scontri diretti con l'Islanda.

Proprio la Francia gioca alle 20.45 contro la Moldavia, ultima del girone H: Rata spaventa i transalpini, Varane e il rigore di Giroud ribaltano il risultato e regalano alla squadra di Deschamps il primo posto del gruppo. Frena l'Albania, che fa 2-2 in casa contro Andorra.

Fari puntati anche sul girone B: mentre il Portogallo trita la Lituania, la Serbia tiene il passo e mantiene vive le speranze di sorpasso battendo 3-2 il Lussemburgo.

Chiude infine il programma il girone A: l'Inghilterra festeggia la sua 1000esima presenza rifilando un 7-0 Montenegro (tripletta per Kane), che blinda il primo posto. Si qualifica anche la Repubblica Ceca, che vince in rimonta 2-1 lo scontro diretto con il Kosovo.