"E' un momento difficile per me perchè lascio una squadra che amo, ma era un'opportunità unica e ne voglio aprofittare. Sono molto grato al club per tutto ciò che ha fatto" con queste parole Kiko Casilla, il 28enne portiere spagnolo, saluta l'Espanyol: l'estremo difensore è ufficialmente un giocatore del Real Madrid, come annunciato da Jean Collet, il vicepresidente del club catalano in conferenza stampa con il giocatore.

L'estremo difensore spagnolo era da una settimana al centro di una trattativa serrata tra  il Real Madrid e i Blanquiblaus, con un'offerta iniziale da 4 milioni di euro delle Merengues giudicata troppo bassa dall'Espanyol. La cifra finale dell'accordo non è ancora stata resa nota dai club, con la stampa spagnola che riporta una cifra intorno ai 6 milioni di euro, con bonus legati al numero di presenze. Il 28enne, cresciuto nelle giovanili del Real, ritorna al Bernabeu, dove ha giocato dal 1999 al 2007 prima di passare all'Espanyol.