"Le tue sono minacce. Fammelo vedere a me, forza fascio di m...a". Sono le parole del vignettista Vauro a 'Dritto e Rovescio' che va su tutte le furie quando Massimiliano Minnocci, soprannominato "Brasile", prende la parola contro la giornalista Francesca Fagnani. "Vergognati, minacci una donna, ma siamo pazzi?", continua Vauro. Il vignettista e "Brasile", noto agitatore dell'estrema destra romana, arrivano quasi alle mani quando Vauro lo raggiunge tra il pubblico e si avvicina a pochi centimetri dal suo volto. Durante l'ultima puntata del programma di Rete 4, condotto da Paolo Del Debbio, si discute di nuovi fascismi. "Partiamo dal presupposto che Roma non è fascista", interviene Minnocci che conclude: "Roma è casa mia e nella borgata mia devi fare quello che dico io".