Passato, almeno in parte, l'uragano Totti, la Roma prova a ripartire, sul mercato e non solo. Il riassetto societario potrebbe regalare un ruolo di primo piano a Morgan De Sanctis, secondo la Gazzetta possibile nuovo direttore tecnico. Intanto, guidato dal Ceo Fienga, con la supervisione del neo allenatore Fonseca, il mercato inizia a entrare nel vivo. Kostas Manolas dovrebbe andar via, pochi dubbi. Con il Napoli non c'è ancora un accordo totale, ma il greco è in ogni caso ai saluti. Così i giallorossi iniziano a cercare alternative, sostituiti all'altezza. L'ultima idea riconduce a Marc Bartra, centrale del Betis Siviglia.

NUOVA IDEA - Il difensore spagnolo, 28 anni, scuola Barcellona, può prendere il posto nella retroguardia giallorossa di Manolas. Secondo Sky Sport la Roma ci starebbe seriamente pensando. Cresciuto nella Masia, il centrale vanta già un'importante esperienza internazionale: prima il Barcellona, poi il Borussia Dortmund, ora il Betis. 33 presenze in campionato nell'ultima stagione, Bartra è valutato tra i 20 e i 25 milioni di euro. Piace alla Roma, che ci pensa...