Una tegola pesantissima in casa Roma. Diego Perotti si è fermato nella rifinitura dell'esordio stagionale contro il Genoa per un problema muscolare che non gli ha permesso di essere titolare ieri all'Olimpico. Oggi Perotti si è sottoposto agli esami strumentali del caso e il verdetto è arrivato: l'esterno giallorosso starà fuori almeno un mese e mezzo. Con l'infortunio di Perotti, la Roma dovrebbe tornare sul mercato alla ricerca di un esterno d'attacco. 

IL COMUNICATO - "L'argentino Diego Perotti ha effettuato questa mattina dei controlli strumentali in seguito a un infortunio riportato nella giornata di sabato. Gli esami hanno evidenziato una lesione miotendinea al retto femorale sinistro. I tempi di recupero sono stimati tra i 45 e i 60 giorni. Il calciatore ha già iniziato le necessarie terapie".