Dopo un avvio bruciante di campionato, Gregoire Defrel è arretrato nelle gerarchie della Sampdoria targata Marco Giampaolo. L'attaccante francese nelle ultime giornate è stato scavalcato da Gianluca Caprari, e ora dovrà lottare per una maglia anche con Manolo Gabbiadini, appena approdato a Genova.

Nel frattempo c'è una società di Serie A che continua il suo pressing. E' l'Atalanta di Giampiero Gasperini, che secondo Il Secolo XIX vorrebbe acquistare Defrel per sostituire Rigoni, tornato ufficialmente allo Zenit. Se la situazione dovesse evolvere, la Samp dovrebbe ragionare su un'interruzione anticipata del prestito oneroso del calciatore con la Roma. In estate infatti non era stato inserito l'obbligo di riscatto, bensì il diritto per una cifra di 12,75 milioni. A quel punto, Defrel dovrebbe rientrare in giallorosso per poi accordarsi con l'Atalanta.

All'evoluzione della vicenda dell'ex Cesena e Sassuolo è legato ovviamente anche il destino di Dawid Kownacki: partirà soltanto uno dei due calciatori, e non è detto sia il polacco.