Il Sassuolo pareggia 2-2 con il Cagliari, il tecnico neroverde Roberto De Zerbi analizza la partita a Sky Sport: "Abbiamo subito due gol con un tiro e sbagliato un rigore, ma in questi casi non si può parlare né di cinismo né di cattiveria. Oggi è andata così. Dobbiamo ripartire dalla gara che abbiamo fatto, dalla foga agonistica messa in campo. Avere tanti gicatori vogliosi di andare subito verso la porta è una buona caratteristica ma difficilmente allenabile: è una situazione che solo i giocatori in campo possono gestire".