Si parte, inizia con Parma-Juventus alle 18 e Fiorentina-Napoli alle 20.45 la nuova stagione di Serie A. Di seguito tutti gli episodi da moviola delle due gare analizzati dalla redazione di calciomercato.com

PARMA – JUVENTUS Sabato 24\08 h.18.00
MARESCA 
VALERIANI – DE MEO 
IV: PICCININI 
VAR: MAZZOLENI 
AVAR: DI VUOLO​

91' - È Pjanic il terzo ammonito della Juve per un fallo ai danni di Iacoponi.

89' - Bernardeschi viene ammonito. Fallo a metà campo del giocatore della Juve, che blocca la discesa sulla fascia di Laurini. 

53' - Ammonito Khedira per un duro intervento su Barillà: corretta la decisione dell'arbitro Maresca.

45' - Hernani interviene duramente su Ronaldo, atterrandolo con un pestone a metà campo: per Maresca è giallo.

34' - Cristiano Ronaldo segna il 2-0 con un preciso destro in diagonale, ma interviene il Var Mazzoleni. Tramite l'ausilio della tecnologia viene ravvisata la posizione di fuorigioco di CR7 sull'assist di Douglas Costa: il portoghese era leggermente avanti rispetto all'ultimo difensore del Parma. Questione di centimetri, ma la chiamata del Var è giusta. Si resta sull'1-0 per la Juventus.

27' - Ammonito Kulusevski per una trattenuta su Douglas Costa a interrompere un'azione pericolosa della Juve

21' - Fallo al limite dell'area non sanzionato su Ronaldo, ma l'azione prosegue e, sul corner seguente, Chiellini insacca il gol del vantaggio della Juventus. Il Var conferma la regolarità della rete bianconera. 5' - Roberto D'Aversa, è stato costretto al cambio della camicia perché di colore troppo simile alla divisa da gioco dei ducali.​

FIORENTINA – NAPOLI Sabato 24\08 h.20.45
MASSA
TEGONI – ALASSIO 
IV: DOVERI 
VAR: VALERI 
AVAR: MONDIN

93' - Il Var non interviene, da capire se la trattenuta di Hysaj era avvenuta all'interno dell'area o fuori. Dalle immagini televisive, sembra leggermente fuori.

92' - Ammonito Vincenzo Montella per proteste in seguito alla decisione di Massa di non fischiare rigore per la Fiorentina per una trattenuta di Hysaj su Ribery al limite dell'area di rigore del Napoli: intervento dubbio.

41' - Rigore per il Napoli. L'arbitro Massa concede un penalty alla squadra di Ancelotti per un presunto fallo di Castrovilli ai danni di Mertens. Dalle immagini televisive, però, sembra che il giocatore della Fiorentina non colpisca quello del Napoli e anzi, Mertens provi a togliere il piede. Il Var conferma il rigore, ma la sensazione è che si tratti di un errore e non ci sia un contatto da penalty tra Castrovilli e Mertens. 

24' - Ammonito anche Mario Rui tra le file del Napoli per un intervento da dietro in ritardo ai danni di Sottil. 

19' - Ammonito anche Callejon per proteste in seguito alla decisione dell'arbitro.

19' - Allan stecca da dietro Sottil e viene ammonito da Massa. Decisione corretta dell'arbitro.

6' - Castrovilli prova a controllare in area il pallone, ma la sfera viene intercettata dal braccio - largo - di Zielinski. Massa lascia proseguire il gioco, ma viene richiamato dal Var Valeri e dopo aver rivisto l'azione assegna calcio di rigore per la Fiorentina. Il braccio del centrocampista del Napoli era largo e ha interrotto la traiettoria del pallone dal ginocchio al petto di Castrovilli, che stava provando a smarcarsi in area. Condivisibile la decisione della squadra arbitrale.