Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Spalletti: 'Juve fortissima, Allegri è il numero uno. E Nainggolan...'
Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, ha parlato a Sky Sport dopo la conferenza stampa: "Noi dobbiamo esibire la nostra mentalità, il nostro modo di allenarci e parlare. Quello ciò che ci dà un beneficio di essere professionisti e squadra importante del campionato. Loro sono fortissimi, non solo nella mentalità di Ronaldo, ma anche nei calciatori come Chiellini, Pjanic e Mandzukic. Noi dobbiamo esprimere un collettivo, la singola giocata non è la soluzione a tutto".

ALLEGRI - "Allegri dice che è più importante lo Young Boys rispetto alla gara di domani? Per noi sono importanti tutte e due, loro sono nella condizione di scegliere. Massimiliano ha chiaro quello che la sua squadra deve fare. Noi dobbiamo farle bene entrambe, dobbiamo pensare a fare il primo passo corretto, intenso e deciso. E di conseguenza verrà quella successiva". NAINGGOLAN - "È una forza che viene a mancare, ma questo riguarda tutti i giocatori. Nel calcio, non è detto che la somma delle forze dei calciatori dà un risultato certo: bisogna vedere come sviluppano le situazione di calcio. Altrimenti abbiamo Icardi che fa 30 gol, Lautaro 20 e Nainggolan 10 e quelli che facciamo noi sono la somma di questi, ma non è così"

MERCATO - "Cessione dei big alla Juve? Dobbiamo essere pronti a trovare le alternative, bisogna essere maestri in questo. Però la Juve va sul sicuro, sono fortissimi; hanno l'allenatore che è il numero uno nel gestire la squadra e numeri uno nella rosa. In più traspare la mentalità forte contro qualsiasi avversario. Dobbiamo stare attenti a tutto contro loro, dobbiamo guardare gli specchietti retrovisori".

Le più commentate
09/12
213
Milan, Leonardo: 'Ibrahimovic non arriverà. Studiamo l'affare Fabregas'
09/12
135
di Marcello Chirico
ESCLUSIVO!
Icardi non vale mezzo Ronaldo: Inter, anche quest'anno vinci il prossimo...
08:30
91
Icardi al Bernabeu per River-Boca: Inter imbarazzata, tifosi infastiditi
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.