Secondo il Corriere dello Sport in prima pagina, il Milan vive ore di tensione in dirigenza per colpa di Mesut Ozil. "L'ex capitano rossonero Paolo Maldini, oggi in dirigenza, vorrebbe puntare sul tedesco in rotta con l'Arsenal; Gazidis dice no e vuole solo giovani. Possibile divorzio tra Paolo e il Milan?", scrive il Corriere.