Il Milan sogna Lucas Torreira, ma il centrocampista, direttamente dal ritiro di Bahia del suo Uruguay, allontana l'ipotetico ritorno in Italia: "Milan? Non mi ha chiamato nessuno, sono felice all'Arsenal". Protagonista con de Arrascaeta in conferenza stampa il classe '96, attualmente infortunato, ha analizzato il quarto di finale di Coppa America che la Selección giocherà sabato sera, alle 21, contro il Perù, per poi commentare le voci di mercato che lo vedono sempre più vicino al Milan. Esplicita richiesta del neo tecnico rossonero Marco Giampaolo, che lo ha già allenato alla Sampdoria, Torreira ha minimizzato anche la sua paventata volontà di tornare in Italia.

Stuzzicato sulle voci che lo vedono diretto al Milan, Torreira, come riportato da El Observador, ha bruscamente frenato i sussurri: “Questa voce è nata da un mio commento in una conferenza stampa qui in ritiro, quando ho detto che era stato difficile il mio adattamento all’Arsenal. Non sono a conoscenza di un interesse del Milan. Nessuno mi ha chiamato. Oggi sono in Premier League, all’Arsenal, uno dei più grandi club del mondo. Tutti sanno che per me non è stato facile arrivare dove sono ora: sono molto felice di essere all’Arsenal. Non è stato facile adattarsi alla lingua e conoscere i nuovi compagni, ma ora sono molto soddisfatto all’Arsenal e preferisco parlare solo di questo club per il rispetto che ho per la squadra e per i miei compagni”. 
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com