Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Calciomercato.com ha aggiornato la propria Privacy Policy in funzione della nuova legge europea, la General Data Protection Regulation (GDPR).

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Totti come l'Oracolo di Matrix: prevede il Real alla Juve, ma quel Barcellona...
17/03/2018, 14:30
di Angelo Taglieri
"Un angolo per chi ha la visione del calcio di Nick Hornby, per chi vive la partita come un film, per chi reputa Babangida il miglior calciatore della storia. Un piccolo mondo per chi non ha scritto calcio con il pallone tra i piedi, ma con una penna tra le dita, una telecamera sulla spalla o un joystick in mano, per quelli cresciuti a pane, nutella e Holly e Benji . Il calcio visto con gli occhi, e gli occhiali, del Nerd".

"Voglio confidarti un piccolo segreto: essere l'Eletto è come essere innamorato. Nessuno può dire se sei innamorato, lo sai solo tu. Te ne accorgi per istinto". Parola di Oracolo. Quello vero, verissimo, quello che ha tracciato il futuro di Neo/Keanu Reeves in Matrix, dicendogli di non essere quello che realtà non era. Ma che, nella prima scena in cui appare, riesce a prevedere tutto quello che sta per accadere. Proprio come fatto da Francesco Totti ieri nel primissimo pomeriggio. 

"REAL, REAL" - "Juventus FC" parole di Sheva ambasciatore di Kiev, giustiziere di Manchester, che tiene tra le sue mani quel pezzettino di carta che disegna parte di destino bianconero. La telecamera inquadra Francesco Totti, l'Eletto di Roma che si veste da Oracolo, che sussurra a Monchi: "Real". E ribadisce "Real" con quel fare convinto che lo ha contraddistinto anche con gli scarpini ai piedi. 

   
ANCHE SE... - Totti prevede il futuro per la Juventus, futuro che sembra ostile ma doveva esserlo anche per Neo. Quindi Juve eletta? Chissà... Guardando in casa Roma, invece, quella faccia sorridente e ironica sfoggiata verso Gigi Buffon il 25 agosto 2017, giorno di sorteggio per i gironi, quando pescò il Barcellona per i bianconeri, gli si è rivoltata contro, come nel gioco degli incroci del più classico dei cinepanettoni. Già, perché i giallorossi hanno pescato proprio i blaugrana del funambolico Messi e del goleador Suarez, i blaugrana così solidi e cinici come non mai nella loro storia. Il destino gioca brutto scherzi anche a chi lo conosce. Infatti lo sguardo del Pupone è di quelli che sa già cosa gli aspetta. Sì, anche quello di Monchi...
   
Angelo Taglieri
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Le più commentate
20/07
4
Mr. Li, lettera contro Elliott: 'Fondo avvoltoio, non è davvero interessato al Milan. Ho versato 880 milioni nel club'
20/07
3
Licenziato troppo tardi, Conte fa causa al Chelsea
20/07
3
Milan, incontro per Benzema: c'è il sì dell'attaccante al trasferimento
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.