È bastato un messaggio di Antonio Conte per far bruciare al Chelsea più di 100 milioni di sterline. Il Daily Mirror, infatti, ripercorre le scelte fatte per l'attacco dei Blues dal club inglese dopo la rottura fra l'ex allenatore e Diego Costa. La cessione di quello che era un attaccante perfetto per la rosa del Chelsea ha poi portato, fra le spese per Giroud, Morata e ora Higuain, a dilapidare sul mercato con scelte sbagliate oltre 100 milioni di sterline.