Moise Kean non sta trovando spazio in casa Juventus chiuso da un attacco stellare che vede davanti a sè Cristiano Ronaldo, Dybala e Mandzukic. Il club bianconero sta aprendo alla possibilità di un prestito a gennaio e fra i club che più volte si sono avvicinati al talento classe 2000 c'è anche il Pec Zwolle, club molto legato al suo agente, Mino Raiola. Presente al WyScout Forum di Amsterdam il capo scout della formazione olandese, Ben Hendrix, ha confermato che quella di Kean è una possibilità per gennaio.

KEAN IN PRESTITO - "Sicuramente è un giocatore importante, che piace tanto e che abbiamo seguito in passato. Certo conosco bene Mino Raiola e siamo sempre alla ricerca di affari e giocatori importanti a cui dare spazio. Dall'Italia abbiamo preso Tripaldelli (terzino del Sassuolo ed ex-Juve ndr.) e Scamacca (attaccante ex-Roma e Sassuolo ndr.) e non è detto che non si possano chiudere altri affari. Certo per Kean sarà difficile e dipenderà molto dalla Juventus"