L'Inter cerca il portiere del futuro: c'è Cragno in lista, piano per Handanovic
01/03/2017, 09:30
di Fabrizio Romano
La ricostruzione di una nuova Inter prenderà forma da giugno. Con tante priorità: un difensore centrale col desiderio Manolas, le corsie esterne dove arriveranno due terzini (Rodriguez piace sempre tantissimo), un vice Icardi (Schick in lista, ma non solo). Senza dimenticare un esterno offensivo, in attesa di capire i movimenti sul fronte cessioni per il centrocampo che potrebbero aprire a un cambiamento anche in quel ruolo. Di sicuro, non c'è fretta invece sul discorso portiere: Samir Handanovic ha un contratto rinnovato solo un anno fa, ha giurato amore ai colori nerazzurri e venderlo a cifre ragionevoli per la sua età diventa ormai complesso, visto che il mercato dei portieri è spesso cristallizzato.

PIACE CRAGNO - Per questo, il ds Piero Ausilio ha attivato i suoi uomini dello scouting da tempo alla ricerca di un portiere per il futuro. Preferibilmente italiano. Tra i diversi nomi sondati c'è quello di Alessio Cragno, classe '94, protagonista di un'annata a livelli importanti con il Benevento ma di proprietà del Cagliari, che continua a monitorarne progressi e crescita da vicino. Più volte negli ultimi mesi (vedi Verona-Benevento di qualche settimana fa) gli osservatori nerazzurri sono volati in giro per l'Italia così da accendere i radar su Cragno, per potenzialità e talento è tra i preferiti, di sicuro un'opzione credibile. Ma dipenderà dalla scelta del Cagliari che lo valuta almeno 10 milioni.

STRATEGIA E HANDA - Prima di intavolare trattative o definire discorsi concreti, l'Inter vorrà fare una scelta con l'allenatore del futuro (che sia Pioli o chi dovesse arrivare al suo posto) su due possibilità: trattenere Handanovic e far crescere un giovane come Cragno accanto a lui, ma facendolo giocare spesso soprattutto tra Europa e Coppa Italia; oppure puntare all'acquisto di un titolare già pronto. Al momento, la prima ipotesi è la più forte visti anche i tanti investimenti che l'Inter vorrà e dovrà fare in estate su diversi ruoli. Ecco perché con Handanovic si può andare avanti, affiancandogli un giovane per il futuro. O bloccandolo, altra ipotesi possibile per Cragno.
Fabrizio Romano
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
28/02
Pres. Nantes: 'Conceiçao perché dovrebbe andare al Leicester? Fosse l'Inter, potrei capire'
28/02
Inter, Pioli è promosso a prescindere, ma brucia su tutte una sconfitta
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Invia
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook