Mbappé nei radar Juve da anni, ma ora è utopia: Mourinho prepara l'assalto
27/03/2017, 09:30
di Fabrizio Romano
Un altro record da frantumare: il più giovane esordiente in nazionale francese dal 1955. Non vuole fermarsi più, Kyilan Mbappé, il gioiello di casa Monaco diventato la stella di questa stagione per le qualità che mostra dal punto di vista tecnico come della personalità, se affiancate all'età impressionante sulla sua carta d'identità. Questo talento purissimo è un classe 1998, nato a dicembre, quasi un come fosse un '99 d'adozione. E le sue prestazioni devastanti con il Monaco hanno acceso i radar di mezza Europa.

ITALIA LONTANA - Gli osservatori dei top club italiani hanno l'amaro in bocca per non aver accelerato su di lui in tempi non sospetti. Perché tra Under 17 e Under 19 della nazionale francese, più volte Mbappé è stato sotto gli occhi degli scout dei top club, dalla Roma alla Juventus passando per l'Inter. In particolare, la Juve ha appuntato il suo nome da più di tre anni senza affondare il colpo anche perché il protezionismo del Monaco sui propri giovani migliori è altissimo; ad oggi, con l'esplosione clamorosa di questo ragazzo, pensare di portarlo in Italia sfiora l'impossibile. Lo sa bene la Juventus, più volte accostata a Mbappé; conosce perfettamente la situazione anche l'Inter, i sogni sono comprensibili ma non c'è alcuna trattativa o contatto partito in direzione Serie A per questo ragazzo.

ASSALTO EUROPEO - La prima squadra pronta a fare follie per Mbappé è senza dubbio il Manchester United. José Mourinho stravede per lui, con il Monaco i Red Devils hanno già fatto affari grazie all'altro talento, Anthony Martial, solo due anni fa. E adesso, lo Special One vuole togliersi uno sfizio: regalarsi Mbappé e renderlo uno dei migliori al mondo, una sorta di erede di Cristiano Ronaldo e Messi perché convinto delle sue stellari qualità. Purtroppo per lui, Mou non è l'unico: Real Madrid e Barcellona si sono mosse, in Inghilterra anche le altre big sono più che attive, il PSG non vorrà mancare all'asta internazionale attorno a Kylian, il fenomeno 2.0 di casa Monaco. Una pepita d'oro nel Principato, l'Italia purtroppo è passato più che futuro...
 
Fabrizio Romano
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
26/03
20
Il Monaco fa il prezzo per Mbappe. La Juve si defila
25/03
Mbappé esordisce nella Francia: è il più giovane dal 1955
25/03
Fabinho su Mbappè: 'Destinato al Real o al Barcellona'
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.
Invia
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook