Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport dopo la vittoria sul Cagliari: "Abbiamo fatto un'ottima gara, sono assolutamente soddisfatto. Sembrava una partita un po' stregata, secondo me i ragazzi sono stati molto bravi. Zapata? In questo momento ha una fiducia enorme, vede sempre la porta e sta segnando con continuità. Al di là del gol è comunque un riferimento importante per noi. Siamo cresciuti come risultati e realizzazioni, abbiamo indubbiamente alzato la qualità in attacco e tutta la squadra ne ha giovato. Stiamo attraversando un buon periodo, ho fiducia che possiamo fare bene. Oggi abbiamo avuto delle occasioni clamorose, siamo arrivati molto vicini alla porta, forse c'era anche un rigore abbastanza evidente, c'è voluta qualche chance in più per segnare, ma siamo stati sempre pericolosi. Questo è un campo difficile, aver vinto per noi è importante e ora affrontiamo la Juventus. La zona Champions? E' a quattro punti, ma sono coinvolte nove squadre. Adesso non dobbiamo mettere obiettivi, cerchiamo di fare il meglio e se la classifica sarà questa a dieci partite dalla fine allora ci penseremo".