Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Berlusconi-Galliani, San Siro vi aspetta. Ma il Monza non sarà mai un Milan B
"Certi amori non finiscono fanno giri immensi e poi ritornano". Una frase ormai molto inflazionata quando si parla di Milan, soprattutto negli ultimi anni. Sono però sincero, è la prima cosa che ho pensato alla notizia di Berlusconi-Galliani pronti ad acquistare il Monza. La dimostrazione plastica di che tipo di rapporto abbiano i due, e soprattutto del fatto che entrambi sarebbero restati, (anche ufficialmente) più che volentieri nel mondo del calcio. Inutile tornare su temi che abbiamo già trattato e che ormai sono palesi a tutti, semmai dovrebbero parlarne coloro che per oltre un anno ci hanno raccontato una realtà parallela, magari spiegandoci perché l'hanno fatto...

Non neghiamolo, sarebbe affascinante vedere un Milan-Monza in Serie A. Un Berlusconi-Galliani Vs Leonardo-Maldini, altro che Derby del Cuore. Non corriamo troppo oltre però, tutto deve ancora essere messo nero su bianco. Mi verrebbe da dire "nero su rosso", ma porta sfortuna e soprattutto questa non è una cinesata, quindi lasciamo perdere. Qui il proprietario non sparirà senza pagare i debiti per poi farsi vedere grigliare come se nulla fosse. Una cosa è certa, il Monza non è e non sarà mai un Milan B. Quando gente come Berlusconi e Galliani iniziano un progetto concepiscono solamente un'idea, quella di primeggiare, senza se e senza ma.
Cristiano Ruiu
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Le più commentate
00:00
3
di Daniele Longo e Alessandro Cosattini
Milan, oggi l'incontro col Genoa per Piatek: Leonardo prova l'affondo
17/01
1
di CM
Inter: dubbio riscatto per Vrsaljko, avanza la candidatura di Darmian
17/01
1
Giudice Sportivo: una giornata a Kessie, Romagnoli e Pjanic. Gattuso squalificato e multato, come il medico
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.