Ci siamo, questa sera sapremo gli ultimi verdetti della Serie A, che riguardano le due squadre che accompagneranno Juventus e Napoli in Champions League e la squadra che seguirà Frosinone e Chievo in Serie B. ​Dopo gli anticipi di ieri e le partite del pomeriggio, sono cinque le partite decisive in programma questa sera per la 38esima e ultima giornata di Serie A. Di seguito gli episodi da moviola analizzati dalla redazione di Calciomercato.com:


ATALANTA – SASSUOLO
DOVERI
COSTANZO – TEGONI
IV: AURELIANO
VAR: DI BELLO
AVAR: VIVENZI

83' - Rosso diretto per Magnanelli.

65' - Convalidato il gol di Pasalic, dopo averlo rivisto al VAR.

46'- Rosso a Berardi, in seguito a un episodio capitato al 46': de Roon dà un buffetto a Magnanelli, Berardi e Rogerio perdono la testa e danno vita a una rissa con alcuni giocatori dell'Atalanta. Doveri espelle l'attaccante neroverde. Ammoniti l'olandese, Magnanelli e Rogerio.

35' - Gol di Zapata, il Sassuolo chiede un fallo di mano sul rimpallo che finisce in rete, ma Doveri conferma la rete. Il tocco sembra in effetti con il volto.

FIORENTINA – GENOA 
ORSATO
PERETTI – BINDONI
IV: FABBRI
VAR: IRRATI
AVAR: DEL GIOVANE


INTER – EMPOLI 
BANTI
VUOTO – PASSERI
IV: PASQUA
VAR: GIACOMELLI
AVAR: SCHENONE

97' - Banti annulla il 2-0 all'Inter per un fallo di Keita su Dragowski che rientrava dopo essere salito sul calcio d'angolo. 59'- Rigore concesso all'Inter: Dragowski in uscita colpisce Icardi, Banti assegna il penalty e lo conferma dopo averlo visto al VAR.

5' - Mauro Icardi chiede un rigore per l'intervento di Silvestre in area, che però colpisce la palla. Banti col VAR fa proseguire.

ROMA – PARMA 
MAZZOLENI
MARRAZZO – POSADO
IV: PAIRETTO
VAR: MARESCA
AVAR: PAGANESSI


SPAL – MILAN
VALERI
CARBONE – ALASSIO
IV: DIONISI
VAR: MARIANI
AVAR: MONDIN

63' - Rigore per il Milan: spinta di Cionek su Piatek, Valeri non ha dubbi.

48' - La Spal chiede un fallo di mano di Musacchio, che appariva abbastanza netto.

7' - Il Milan chiede rigore per un intervento falloso su Kessie, Valeri lascia proseguire.

1' Triangolazione Rodríguez-Piatek-Suso: lo spagnolo è libero verso la porta di Viviano, ma l'assistente di Valeri fischia offside del polacco, che non c'è.