Uno nuovo spazio dedicato al competitive di Fifa 19: su Calciomercato.com un appuntamento settimanale dedicato ai pro player italiani, per seguire il loro cammino nelle competizioni online e nei tornei internazionali che li vedono protagonisti.

L’ultimo weekend ha visto numerosi pro player italiani partecipare alle qualifiche online per ottenere un posto nel Licensed Qualifier Event di maggio, che avrà luogo ad Atlanta. Per la prima volta Electronic Arts ha imposto delle limitazioni riguardo ai giocatori da utilizzare, nel tentativo di portare le rose sullo stesso livello e obbligando i player a modificare le proprie rose e ad adattarsi a queste nuove direttive. Nel torneo su Xbox solamente Fabio Denuzzo del Team Alkes e Gabry del Team Sparks sono riusciti a superare lo Swiss Round e ad accedere alla fase ad eliminazione diretta: qui Fabio è stato eliminato al primo turno dal maltese Kurt0411. Gabry invece è riuscito a superare Painter nel primo incontro, ma si è dovuto arrendere nell’ultimo match contro il tedesco Sakul.

Risultato diverso nel torneo per PlayStation, dove Daniele “Dagnolf96” Tealdi di Pro2Be Esports è riuscito a strappare il pass per l’evento di Atlanta. Dopo aver concluso lo Swiss Round con un totale di otto vittorie e due sconfitte, tra cui le vittorie contro Giovhy69 dei Mkers, AndoniiPM dei Movistar Riders e MaestroSquad dei Vitality, Daniele ha superato anche la fase ad eliminazione diretta: sarà lui l’unico player italiano a rappresentare l’Italia al Licensed Qualifier Event di maggio. Si tratta della seconda qualificazione ad un evento live in poche settimane, dopo che ad inizio mese lo stesso Dagnolf96 è riuscito a qualificarsi alla eChampions League. “Ripetersi dopo 15 giorni è davvero inaspettato anche se attualmente so di giocare ad un livello altissimo. Rispetto alla volta scorsa è stato più difficile, con più turni disputati. Adesso i playoff del mondiale sono più vicini, c’è tanto da migliorare ed io proverò a stare sempre sul pezzo” queste le dichiarazioni del player al termine del torneo, che con entusiasmo e determinazione si appresta a vivere due eventi chiave nella sua stagione competitiva: le sue buone prestazioni saranno essenziali per ottenere un buon posizionamento nel Fifa 19 Global Series Ranking e qualificarsi alla Fifa eWorld Cup. Grande gioia per tutto Pro2Be, come dimostrano le parole del direttore dell’Area Esports Fabio Battista: “Raggiungere con Daniele la seconda qualificazione di fila è motivo d’orgoglio per tutti noi. Un risultato ottenuto grazie alla sua determinazione e all’apporto fondamentale del coach Alessandro Brandi e di Vincenzo Cipolla, che hanno seguito – come sempre – i ragazzi durante le qualifiche”.

Per non perdervi i risultati dei nostri Pro Player di Fifa non vi resta che aspettare la prossima settimana, sempre sulle pagine di Calciomercato.com.