"Un angolo per chi ha la visione del calcio di Nick Hornby, per chi vive la partita come un film, per chi reputa Babangida il miglior calciatore della storia. Un piccolo mondo per chi non ha scritto calcio con il pallone tra i piedi, ma con una penna tra le dita, una telecamera sulla spalla o un joystick in mano, per quelli cresciuti a pane, nutella e Holly e Benji . Il calcio visto con gli occhi, e gli occhiali, del Nerd".

“Nigel Gruff, ex calciatore di una squadra di Cardiff, vive nella Grande Mela. Lo chiamano ‘piede’ perché con un calcio ti manda il pallone da una porta all’altra in rete. La forma fisica? Mai visto in forma un gallese”. Questo ci dice di lui Gene Hackman, aka coach McGinty, nel film Le Riserve, dove i professionisti della NFL fanno sciopero e il grande allenatore degli anni '80 è costretto a costruire una squadra con gli scarti del passato. Nigel Gruff, 'il piede' o 'il chiodo d'acciaio' in Italia, 'the leg' in lingua originale. Un ex calciatore, che fuma in campo, ama bere e, per non farsi mancare niente, è un patito di scommesse. Esordirà, comunque, in NFL, coprendo tante, tantissime yard col suo piede educato. Come sogna di fare Christian Fuchs. 

RINNOVO IN STALLO - Terzino sinistro, al Leicester dal 2015, l'austriaco, che ad aprile compirà 34 anni, è uno degli eroi della splendida cavalcata delle Foxes di Ranieri, campioni d'Inghilterra nel 2016. In scadenza di contratto al termine della stagione, l'ex Schalke non ha ancora rinnovato il suo contratto, nonostante il manager Brendan Rodgers lo voglia con sé per un altro anno. Se il minutaggio, rispetto al passato, è calato, la sua importanza nello spogliatoio no, tutt'altro.. E allora, cosa blocca il rinnovo? Un sogno. 

SOGNO MLS -Vorrei diventare un kicker della NFL, lo dico sul serio. Dipenderà dai dirigenti, ma so di poter essere all’altezza. So di poter calciare per oltre 60 yards, vedremo. I sogni possono diventare realtà, se non sogni non raggiungerai mai nulla”. Discorso da film, discorso alla Shane Falco, il capitano di Nigel 'the Leg' Gruff nei Washington Sentinels. Passare dalla palla sferica a quella ovale, sempre e comunque da prendere a calci, con un mancino capace di segnare 32 gol tra Bundes, Premier, Champions ed Europa League. Fuchs sogna un destino alla Gruff, con meno fumo e senza scommesse, ma con lo stesso calcio. Capace di coprire 60 yard. Anche se, Nigel...

“Stiamo parlando di 65 yards, Nigel”

“Tu tienimi la palla, Shane, e io ti spedisco quella figlia di p…a oltre la sbarra”. 

“Che diavolo! Ah, Nigel, sopra la traversa, non sotto!”.

@AngeTaglieri88