Max e Valentina, tempo di "rivoluzioni" in casa Allegri