Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Milan-Sassuolo: contatto per un doppio affare, ora Squinzi si mette di traverso
Un'operazione complicata, dal primo giorno. Perché ormai da diverse settimane Leonardo sta pensando a sondare il terreno in modo serio con il Sassuolo per due nomi già sul taccuino da tempo: Stefano Sensi e Alfred Duncan, finiti nel mirino del Milan e considerati opportunità da inseguire per gennaio o giugno. Non a caso l'idea è partita a livello di contatti indiretti ormai da un mese, prenderne uno e magari tentare di bloccare l'altro per il futuro; anche negli ultimi giorni, il Milan ha fatto un nuovo sondaggio - questa volta diretto - con il Sassuolo per i suoi centrocampisti.

MURO ALTO - Non solo Fabregas & co insomma, il Milan per ragioni economiche come di progetto sta valutando diverse opportunità che può offrire il mercato in quel reparto. Il Sassuolo però ha alzato un muro altissimo: incedibili per il presidente Giorgio Squinzi in persona, è stato lui più di chiunque altro a mettersi di traverso per la cessione di Sensi o dello stesso Duncan. Il Milan ha aperto la porta al dialogo sulla formula con un prestito con riscatto di partenza, niente da fare: il presidente li venderebbe solo per offerte indecenti, anche soltanto uno dei due centrocampisti.
Il Milan segue Duncan da tempo mentre Sensi piace molto a Leonardo e i contatti sono più concreti, il Sassuolo però non ha alcuna intenzione di sedersi al tavolo se non alle proprie, elevatissime condizioni. Altre piste complicate insomma, ma siamo solo a fine dicembre e c'è un mese di mercato davanti. Dove tutto può accadere, anche se a forzare fossero i giocatori: per adesso, il Milan prende nota. Con Squinzi che si mette di traverso.
Fabrizio Romano
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Le più commentate
22/01
159
di Emanuele Tramacere
Piatek al Milan, tutte le cifre a bilancio: l'affare è sostenibile, almeno per ora
22/01
59
di Pasquale Guarro, inviato
Tonali: 'Mi ispiro a Modric, tifo Milan. Allenato da Gattuso? Sarebbe bello'
22/01
57
di Daniele Longo
MILAN, E' FATTA PER PIATEK A TITOLO DEFINITIVO: I DETTAGLI
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.