In una clima di incertezza che sta toccando diverse figure nell'organigramma, il Milan riparte da una certezza: il lavoro di Geoffrey Moncada. Il responsabile dell'area scouting rossonero è attivo al Mondiale under 20 in Polonia con il suo staff. Secondo quanto appreso da calciomercato,com, i riflettori sono puntati specialmente sulla Francia che oggi farà il suo esordio contro i pari età dell'Arabia Saudita. FUCINA DI TALENTI - In Polonia per vincere: pochissimi i dubbi sul fatto che la Francia, con il Portogallo, sia la candidata principale alla vittoria della Coppa. Guidata da Bernard Diomede, campione del Mondo nel 1998, la Nazionale transalpina potrà contare su tanti talenti già protagonisti nei rispettivi club. Il Milan segue da tempo la stellina del Marsiglia Boubacar Kamara, difensore del Marsiglia. Convince anche Dan-Axel Zagaodu, altro difensore centrale classe 1999 in forza al Borussia Dortmund dove ha giocato 17 partite e segnato 2 gol nell'ultima stagione. Verrà monitato anche il classe 1999 dell'Eintracht Francoforte Evan  N'Dicka. Un occhio di riguardo anche per il talento di Mickaël Cuisance, centrocampista classe 1999 del Borussia M'gladbach.