MILAN

Donnarumma 7:
l'ennesimo miracolo su Patagna consegna 3 punti vitali al Milan nei minuti di recupero.

Abate 6: ottime le sovrapposizioni continue nel primo tempo. Di mestiere in fase difensiva, ormai è una garanzia per Gattuso.(dal 16' st Calabria 6: come il compagno, si fa notare spesso nelle sue sortite offensive)

Zapata 6,5:
nei primi 15' di gara deve sventare due contropiedi di Antenucci prima, Petagna poi. Gioca una partita di grande attenzione.

Romagnoli 6: perde il corpo a corpo con Petagna che vale il vantaggio ferrarese. Si riscatta nel finale murando proprio l'attaccante ex Milan.

Rodriguez 6: fa il suo con diligenza.

Kessie 6,5: motorino inesauribile, è su ogni pallone.

Bakayoko 7: una sorta di lavatrice: sempre primo nelle seconde palle. Ottimo anche in fase di regia.

Calhanoglu 6,5: ecco il vero Hakan. Sventagliate, l'assistenza per il gol di Higuain. Il Milan torna alla vittoria e ritrova un giocatore importante.

Suso 5,5: entra spesso nel vivo della manovra, ma non ha la stoccata giusta. Si fa espellere nel finale ingenuamente, salterà la finale di Supercoppa contro la Juventus.

Higuain 6: fino al momento del gol, sembra essere un giocatore quasi depresso al quale non riesce nulla. Scaraventa in porta un pallone con rabbia che esplode nell'esultanza. L'argentino nel finale è molto prezioso nel far salire la squadra. (Dal 37' st Borini s.v),

Castillejo 6,5:
mossa a sopresa di Gattuso, ripaga la fiducia con un grande gol. (dal 16' st Cutrone 6: ha poche occasioni per mettersi in mostra, ma il suo ingresso è il preludio al gol vittoria di Higuain).

Gattuso 6,5:
azzecca quasi tutto: da Castillejo titolare al passaggio al 4-3-3. Rino ritrova i tre punti e mette i bulloni sulla panchina. SPAL:

Gomis 6:
incolpevole sui gol.

Bonifazi 6: tiene botta su Suso, facendo valere la maggiore prestanza fisica.

Cionek 5: Castillejo lo punta e lo salta spesso.

Felipe 6: non esce sconfitto dal confronto con Higuain.

Costa 5,5: Semplici gli chiede maggiore corsa lungo la sua corsia, rimane spesso rintanato. Timido.(dall'8 st Fares 5,5: combina poco e nulla);

Dickmann  5:
in difficoltà sia con Calhanoglu che con Castillejo (dal 1' st Vicari 5,5: non chiude su Calhanoglu nell'occasione che porta al gol di Higuain )

Schiattarella  6: percorre km su km, dando ritmo e buone geometrie alla squadra.(dal 28' st Valdifiori s.v),

Kurtic 5:
la sua partita è tutta nel tiro centrale da ottima posizione che non fa nemmeno il solletico a Donnarumma.

Missiroli 6: sempre pronto a raddoppiare la marcatura, ottimo in fase di interdizione.

Antenucci 5: Zapata gli concede solo la polvere.

Petagna 6,5: segna un bel gol, si danna l'anima svariando su tutto il fronte offensivo.

Semplici 6: la sua Spal poteva fare qualcosa di più a inizio secondo tempo, bene la reazione nel finale.