José Mourinho, ex allenatore del Manchester United, ha parlato ai microfoni di BeInSports: "Ritirarmi? No, macché, voglio allenare ancora, sono troppo giovane e nel calcio sono da molto tempo, ho solo 56 anni. Giocare bene e non vincere è molto facile, perché si possono portare avanti idee senza fare risultato. C’è chi invece lo fa con continuità e vince, anche se poi sparisce nel giro di poco. Io invece appartengo a una ristretta categoria di allenatori con una grande carriera vincente, come Guardiola o Ancelotti".