Torna il tradizionale appuntamento della moviola di Calciomercato.com, che aggiorna una classifica virtuale conteggiando tutti i principali errori degli arbitri nel campionato italiano di Serie A. 


QUANTI ERRORI - All’Inter manca un rigore per un tocco di gomito di Dimarco su tiro cross di Perisic sul risultato di 0-0. Manganiello lascia proseguire e non va a rivedere l’episodio al Var, che non interviene. Inter penalizzata in questo frangente, ma in precedenza manca un’espulsione a Gagliardini per un intervento a gamba tesa e col piede a martello su Di Gaudio: era più da rosso che da giallo. Torino penalizzato da Valeri: all’11’ sullo 0-0 Iago crossa in area per Berenguer che con un colpo di testa beffa Scuffet. Ma l’assistente Caliari ha alzato la bandierina e l’arbitro ha fermato il gioco con un fischio un attimo prima che la palla finisse in rete, impedendo al Var di intervenire. Il fuorigioco dell’esterno è inesistente, ma la tecnologia non può scendere in campo. Anche all’Atalanta manca un calcio di rigore: sul 2-0 Petagna colpisce da dietro Ilicic sulla linea dell’area. Per l’arbitro Mariani è punizione, ma la decisione è sbagliata e non rivede l’episodio col Var.

1a giornata: (+)Chievo-Juventus(-).
2a giornata: arbitri e Var impeccabili. 
3a giornata: (-,-)Atalanta-Cagliari(+,+); (+)Fiorentina-Udinese(-); (-,-)Parma-Juventus(+,+); (-)Torino-Spal (+).
4a giornata: (+,-)Inter-Parma(-,+); (+)Spal-Atalanta(-); (+)Udinese-Torino(-). CLASSIFICA (squadra - sviste a favore - errori contro - saldo):

Cagliari 2 - 0 (+2)
Spal 2 - 0 (+2)
Juventus 2 - 1 (+1)
Fiorentina 1 - 0 (+1)
Chievo 1 - 0 (+1)
Inter 1 - 1 (0)
Udinese 1 - 1 (0)
Bologna 0 - 0 (0)
Empoli 0 - 0 (0)
Frosinone 0 - 0 (0)
Genoa 0 - 0 (0)
Lazio 0 - 0 (0)
Milan 0 - 0 (0)
Napoli 0 - 0 (0)
Roma 0 - 0 (0)
Sampdoria 0 - 0 (0)
Sassuolo 0 - 0 (0)
Torino 0 - 2 (-2)
Parma 1 - 3 (-2)
Atalanta 0 - 3 (-3)