Hirving Lozano è pronto a diventare un nuovo giocatore del Napoli. Come anticipato da calciomercato.com (QUI)il messicano è sbarcato a Roma nel pomeriggio, intorno alle 18.30, allo scalo privato dell’aeroporto di Ciampino. Ad accoglierlo tanti tifosi, tra sciarpe azzurre, abbracci e selfie vari. Questa sera si riposerà in hotel, domani mattina le approfondite visite mediche, in programma a Villa Stuart. Poi la firma sul contratto, nella sede romana della Filmauro, l'azienda cinematografica del presidente De Laurentiis.

I DETTAGLI -  Napoli e PSV hanno trovato un accordo per il trasferimento a titolo definitivo del messicano per 40 milioni di euro, dilazionati in più rate. De Laurentiis ha ottenuto quindi un piccolo sconto sui 42 milioni previsti dalla clausola di rescissione. Il 20% della cifra andrà al Pachuca, il club nel quale il classe '95 è cresciuto. Lozano, una volta superate le visite mediche, firmerà un contratto quinquennale a 4,5 milioni a stagione. Si sta ancora ragionando sul possibile inserimento di una clausola rescissoria, che potrebbe essere molto elevata, sui 130 milioni di euro. IL PIU' CARO - El Chucky, 24 anni appena compiuti (il 30 luglio scorso), nell'ultima annata ha sommato 17 reti e 11 assist. Dopo Manolas, Di Lorenzo e Elmas arriva Lozano che, con i suoi 40 milioni di euro, diventerà l'acquisto più costoso della storia del Napoli. Difficile sia disponibile per la prima giornata di campionato, sabato sera contro la Fiorentina, possibile invece sia presente per la super sfida alla Juve del 31 agosto.