Una grande festa per Daniele De Rossi. La Roma saluta il suo capitano, secondo giocatore per presenze nel club giallorosso, con una vittoria per 2-1 sul Parma.
La partita viaggia su ritmi blandi, tra cori d'amore per De Rossi e Ranieri e urla di rabbia verso Pallotta e Baldini. Ci pensa così Pellegrini al 35' a portare in vantaggio i giallorossi. Nella ripresa è un lento andare verso la standing ovation per De Rossi, ma all'86' l'ex Gervinho trova un insperato pareggio. La Roma non si arrende e al 90' con un tap-in di Perotti trova la rete della vittoria. I giallorossi chiudono così il loro campionato al sesto posto e ottengono la qualificazione alla prossima Europa League.

DOPO LA PARTITA RESTATE COLLEGATI SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE IL COMMENTO DI ENRICO MAIDA PER 100ESIMO MINUTO