Kostas Manolas aveva solo voglia di Napoli. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, infatti, è emerso un retroscena, infatti, secondo il quale il greco in estate ha rifiutato la corte dell'Atletico Madrid pronta a mettere sul piatto 35 milioni.

NO ALL'ATLETICO MADRID - Una cifra che si avvicinava molto alla clausola rescissoria da 36 ma che non avrebbe costretto la Roma a versare 2,7 milioni al giocatore come da accordi pregressi.  Alla fine l'ha spuntata il giocatore che ha detto sì ad Ancelotti. Nell'affare - come noto - è rientrato pure il cartellino di Diawara valutato 22 milioni.