Milan e Inter hanno replicato, con una breve nota congiunta, alle parole espresse in mattinata dal sindaco di Milano Beppe Sala, dopo il pronunciamento favorevole, ma con riserva, del Consiglio Comunale in merito alla dichiarazione di pubblico interesse del progetto per il nuovo stadio: "In relazione alla delibera odierna della Giunta Comunale, che riconosce il Pubblico Interesse alla proposta presentata da AC Milan e FC Internazionale Milano, i Club si riservano di analizzare nel dettaglio l’atto e valutare se le condizioni poste siano compatibili con la fattibilità e la sostenibilità economica del progetto".

Nel suo intervento sulla propria pagina Facebook, Sala aveva ribadito la contrarietà all'abbattimento del “Meazza” e bocciato le volumetrie per le altre opere, che erano il doppio rispetto al PGT.