Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Sampdoria, Giampaolo: 'Col Milan alla pari. Gabbiadini deve stare nel traffico'
Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro il Milan: "Il Milan ha 30 punti in classifica, la Samp ne ha 29. Per filosofia sono due squadre vicine, i rossoneri sono una squadra che punta sempre a vincere, in una partita secca soprattutto a Marassi probabilmente si parte da 50 e 50. Me la gioco con la migliore formazione, Rafael e altri dieci. Berezynski e Barreto? Conto di recuperarli da martedì prossimo, sono quasi sicuro che martedì saranno in gruppo. Gabbiadini? Il giocatore lo conoscete meglio di me. Credo possa essere ben contestualizzato per il nostro pensiero di calcio. Per me lui non è un'ala, ma un giocatore che deve stare lì nel traffico. Aspetto di allenarlo, l'idea di prendere Gabbiadini è stata contestualizzata per diversi motivi, per quella che potrebbe essere l'uscita di Kownacki e per avere un parco attaccanti di rilievo".
Le più commentate
21/01
1
di Nicola Balice, inviato a Torino
Juve-Chievo, le pagelle di CM: Emre Can domina, Ronaldo stavolta stecca
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.